Stagione
 / OPERA 2018
Evento
23 March 2018
TAKE OVER
con BRIGEL GJOKA, EDUARDO TORROJA, DAVID ZAMBRANO
ART FACTORY INTERNATIONAL PROJECT
A cura di Eduardo Torroja
Danzatori di Art Factory International - Guests
ULTIMA VEZ REPERTORY
Coreografie David Zambrano
Interpreti David Zambrano, Milan Henrich
HOLES
Coreografie William Forsythe
Light Design Tanja Rühl
Interpreti Brighel Gjoka Ryley Watts
DUO 2015
 
Interpreti

Take Over è un evento ideato dal Direttore Artistico di A.F.I Brigel Gjoka in

Coproduzione con il Teatro Comunale di Bologna.

 Porta in scena coreografi di fama mondiale nel panorama della danza contemporanea e giovani artisti danzatori del progetto Art Factory International.

 

 

ULTIMA VEZ REPERTORY

Work in progress

A cura di Eduardo Torroja

Danzatori di Art Factory International

 

Guests:

 

HOLES

Coreografie David Zambrano

Interpreti David Zambrano, Milan Herich

 

“Holes” è una serie di 4 diversi duetti ideati e diretti da David Zambrano in collaborazione con quattro artisti e danzatori: Jimmy Ortiz, Cynthia Loemij, Sue Yeon Youn e Milan Herich.

 

 

DUO2015

Coreografie William Forsythe

Light design Tanja Rühl

Interpreti Brigel Gjoka, Riley Watts

 

Premiere mondiale 20 gennaio 1996, Ballett Frankfurt, Städtische Bühnen Francoforte, Germania
Versione 2015 Premiere: 31 marzo 2015, Teatro Comunale Luciano Pavarotti, Modena

Sul piccolo spazio di fronte al sipario, proprio sul bordo del palcoscenico, si svolge «Duo», un orologio composto da due danzatori. I danzatori colgono il tempo in un percorso vorticoso, lo rendono visibile, pensano a come il tempo possa stare nello spazio, spostano il tempo in uno schema intricato, spoglio. Lo schema cresce e si svela mentre i due danzatori si rotolano, scivolano, si colpiscono, si ribaltano. I loro corpi splendono di un nero scintillante, si librano con estrema precisione, il loro respiro canta degli spazi nel tempo. Si avverte una musica in lontananza che scompare mentre i danzatori si inseguono in un silenzio vorticoso. Un orologio che guarda all’infinito ritornando al punto in cui è iniziato.

23 March 2018 - 20:00
Teatro Comunale

Typo3 Appliance - Powered by TurnKey Linux