Il tuo 5 X 1000 per il Teatro Comunale del domani

Per un Teatro rinnovato, sostenibile e motore della rigenerazione di un quartiere storico nel cuore di Bologna

Devolvi il tuo 5x1000 al Teatro Comunale di Bologna! Codice Fiscale: 00308870377

Dal 1763 il Teatro Comunale è la casa della musica di Bologna. Oggi è al centro di importanti lavori di ristrutturazione per migliorare l’efficienza energetica dell’edificio, rinnovare la facciata su Via del Guasto e offrire nuovi spazi e servizi per il pubblico, cittadini e studenti.

Devolvendo il tuo 5×1000 alla Fondazione Teatro Comunale di Bologna scriverai insieme a noi una nuova pagina del futuro della città di Bologna e del suo Teatro per: 

valorizzare il patrimonio architettonico
migliorare la sostenibilità energetica
riqualificare Via del Guasto e il quartiere universitario

Partecipa anche tu al cambiamento

Condividi VIA Whatsapp

COME FARE

IL NOSTRO CODICE FISCALE: 00308870377

Cerca la sezione “Scelta per la destinazione del 5×1000” sul modello per la dichiarazione dei redditi (CU, 730 o UNICO) e compila il primo dei sette riquadri: “Sostegno degli Enti del Terzo Settore iscritti nel RUNTS di cui all’Art. 46, C.1 del D. LGS. 3 luglio 2017, n. 117, comprese le cooperative sociali ed escluse le imprese sociali costituite in forma di società nonché sostegno delle Onlus iscritte all’anagrafe.

ATTENZIONE: È CONSENTITA UNA SOLA SCELTA DI DESTINAZIONE!

Puoi scaricare il Modello Redditi direttamente dal sito delle Agenzie delle Entrate.
Consegna il Modello Redditi compilato e firmato presso gli Uffici Postali. In alternativa, puoi rivolgerti al CAF di zona, o al tuo commercialista, che lo invieranno in forma telematica. 

Scadenze: 

  • entro il 30/06/2022 con consegna cartacea presso gli Uffici Postali;
  • entro il 30/11/2022 con consegna per via telematica oppure per il versamento del secondo o unico acconto.

Scarica il modello 730 direttamente dal sito dell’Agenzia delle Entrate oppure rivolgiti agli Uffici comunali del tuo Comune di appartenenza..
Consegna il modello 730 compilato e firmato presso il CAF di zona o il tuo commercialista. È possibile presentarlo anche al tuo datore di lavoro, se rientra nell’elenco degli abilitanti alla trasmissione del Modello.

Scadenza:

  • entro il 30/09/2022 con consegna al commercialista al CAF o al datore di lavoro.

No, non è una donazione, è la destinazione di una parte dell’imposta sul reddito (IRPEF), e dunque non comporta nessun costo aggiuntivo per il contribuente. In sintesi, permette di scegliere come destinare parte delle tasse versate.

Si, non comporta nessun costo aggiuntivo. È una scelta su come destinare parte delle tasse versate, che altrimenti sarà lo Stato a ripartire.

Possono versare il 5×1000 tutte le persone fisiche residenti in Italia che hanno maturato un reddito soggetto a tassazione nell’anno fiscale. 

Se si decide di non compilare lo spazio dedicato, lo Stato sceglierà come destinare il contributo. Nel caso in cui si firmi la sezione dedicata, ma senza indicare il codice fiscale del destinatario, i fondi verranno ripartiti tra tutti gli enti beneficiari del 5×1000 di quel comparto e in maniera proporzionale al numero delle altre preferenze ricevute dagli enti.

Sono due azioni distinte e non alternative tra loro. La devoluzione dell’8×1000 è una scelta che ogni contribuente può continuare a fare indipendentemente dalla possibilità di destinare il 5×1000.