LE ARMONIE DELL’ARTE

Alla musica sinfonica manca solo la parola, con buona pace di chi ritiene che scrivere – o parlare – di musica sia una contraddizione in termini, “come ballare di architettura”. Che il paragone sia stato effettivamente coniato da Frank Zappa poco importa. Le parole sono, al contrario, le prime alleate della musica pura, perché aiutano a riempire gli spazi vuoti tra le note, creano connessioni, chiariscono i contesti, uniscono mondi diversi e apparentemente distanti.

“Le armonie dell’arte” è un format ideato dal Teatro Comunale e Innovio che propone unidea nuova di spettacolo musicale. L’Orchestra è sul palcoscenico insieme a dieci protagonisti della cultura del nostro tempo. Cinque incontri che rincorrono a ritroso le segrete corrispondenze tra le arti e i saperi che hanno costruito la nostra sensibilità moderna. Cinque “spettacoli sinfonia” condotti da una bacchetta invisibile che modula, con passo concertante, le più riposte armonie tra musica, arte, filosofia, scienza, letteratura, architettura, costruendo percorsi di approfondimento inaspettati lungo il crinale dei cinque macro*-periodi della storia moderna dell’uomo, a ritroso dai nostri giorni: la contemporaneità, le avanguardie, il romanticismo, l’illuminismo, il barocco.

Auditorium Manzoni 20.30
Durata: 1h e 30 min c.ca

In coproduzione con

Biglietti interi 80€
Ridotto abbonati TCBO 60€
Ridotto U30 40€

26 FEBBRAIO

con

Paolo Giordano

Marino Sinibaldi

23 MARZO

con

Vittorio Lingiardi

Gregorio Botta

19 GIUGNO

con

Melania Mazzucco

Stefano Salis

18 OTTOBRE

con

Piergiorgio Odifreddi

Armando Massarenti

4 NOVEMBRE

con

Cristina Acidini Luchinat

Marco Carminati