IN CONTROLUCE

PERCORSI D'OPERA, TRA ARTE E STORIA

Der Fliegende Holländer
Il viaggio senza fine

L’avventura della Compagnie delle Indie e la società olandese del Seicento, le opere di Vermeer e la ‘bolla’ dei tulipani, le rivisitazioni a fumetti di Carl Barks e Giorgio Cavazzano, la stagione dei manga ma anche il mondo KLM e il cinema contemporaneo de “I pirati dei Caraibi” in un entusiasmante viaggio nelle arti visive, intessuto di tutti i linguaggi visivi nati dal melodramma.

25 gennaio | H 20.30

Auditorium Manzoni

EVENTO GRATUITO CON PRENOTAZIONE
EVENTO CONCLUSO

con

Alessandra Necci è una biografa storica, autrice di numerose biografie di successo, che hanno vinto molti premi. Si è dedicata, in particolare, allo studio di Napoleone Bonaparte della sua epopea, nonché alla fase della Rivoluzione francese, del Consolato e dell’Impero. Ancora, ha studiato e scritto di Rinascimento italiano e francese del Seicento francese. Avvocato, si è specializzata a Sciences Po a Parigi ed è professore alla LUISS Guido Carli di Roma.

Giovanni Carlo Federico Villa, docente universitario di Storia dell’Arte Moderna, Direttore di Palazzo Madama Museo Civico d’Arte Antica di Torino, è autore di importanti monografie e numerose sono le sue presenze divulgative sui principali canali radiotelevisivi italiani e stranieri.

25 gennaio | H 20.30

Auditorium Manzoni

EVENTO GRATUITO CON PRENOTAZIONE
EVENTO CONCLUSO

a cura di Barbara Abbondanza
in coproduzione con Innovio

CON IL SUPPORTO DI