“Tosca, mi fai dimenticare Iddio”. In effetti non è l’amore divino a muovere gli astri nell’opera di Puccini, bensì la passione terrena, carnale. Mario Cavaradossi arde di passione politica, ma muore sognando “dolci baci, languide carezze” di Tosca, il cui trasporto accende ancor di più le brame di Scarpia. E tutti muoiono: Scarpia ucciso da Tosca per non cedergli; Cavaradossi fucilato nonostante la falsa promessa di salvezza; Tosca suicida come già il fuggiasco Angelotti. Amore, morte, politica: il dramma La Tosca di Sardou piacque molto a Verdi che, fosse stato più giovane, l’avrebbe musicato volentieri egli stesso. Dopo aver vagliato altre ipotesi, Ricordi la propone a Puccini (che già se n’era innamorato), ed è la scelta giusta: ecco subito il diabolico tema di Scarpia a dominare il dramma, ecco la tensione drammatica soppesata in un crescendo continuo, ogni gesto e ogni sguardo delineato nella musica. Solo una volta l’azione si sospende davvero: per la preghiera “Vissi d’arte”.

20 | 21 | 22 | 24 | 25 LUG

Teatro EuropAuditorium

SCOPRI I PREZZI DEI BIGLIETTI

Direttrice

Regia

Primo Piano Hugo De Ana

Hugo De Ana

Produzione del TCBO

Interpreti principali

FLORIA TOSCA

MARIO CAVARADOSSI

IL BARONE SCARPIA

FLORIA TOSCA
Maria José Siri
MARIO CAVARADOSSI
Roberto Aronica
IL BARONE SCARPIA
Ambrogio Maestri

MAESTRO DEL CORO

SCENE

COSTUMI

 

AIUTO REGIA

NOTE DI REGIA

Testo

Nome Cognome

Autore

Giacomo Puccini

(1858-1924) può essere considerato come l’ultimo esponente della grande tradizione operistica italiana; si impone al grande pubblico grazie all’intuizione dell’editore Giulio Ricordi che vede nel compositore lucchese il genio sul quale investire e al quale affianca i librettisti Giuseppe Giacosa (1847-1906) e Luigi Illica (1857-1919). Da questo “dream team” nascono opere come La bohèmeTosca Madama Butterfly, lavori che consacrano Puccini come l’unico erede di Verdi e che ancora oggi fanno accorrere milioni di persone nei teatri di tutto il mondo.

20 | 21 | 22 | 24 | 25 LUG

Teatro EuropAuditorium

SCOPRI I PREZZI DEI BIGLIETTI
GIO | 20 | LUG | H: 20.00
VEN | 21 | LUG | H: 20.00
SAB | 22 | LUG | H: 20.00
LUN | 24 | LUG | H: 20.00
MAR | 25 | LUG | H: 20.00

OPERA IN 3 ATTI
2 ore e 30 minuti circa

Fuori Abbonamento
Settore 1: Intero 50 € | U30 25 €
Settore 2: Intero 30 € | U30 15 €
Settore 3: Intero 20 € | U30 10 €

BALCONATA 20€
(in vendita online e in biglietteria da tre giorni prima di ogni singolo spettacolo)

Biglietti a 10€ per tutti gli studenti iscritti all’UNIBO per gli spettacoli della Stagione Opera 2023, nei turni: Serate 2, Pomeriggi 1 e 2. In vendita solo in biglietteria da un mese prima della “Prima” di ogni Opera, presentando:
badge universitario
autocertificazione di iscrizione all’anno in corso

riduzioni e agevolazioni
scopri tutti i titoli della stagione

Introduzione ai segreti dell’opera

45 minuti prima dell’inizio dello spettacolo, ogni recita è preceduta da una conferenza introduttiva all’opera con il Sovrintendente del Teatro Fulvio Macciardi e il Maestro Valentino Corvino.

PRESENTING PARTNER

PODCAST

STREAMING

APP LYRI

Segui i testi del libretto durante lo spettacolo direttamente dal tuo smartphone con Lyri, la nuova app per i sovratitoli! Scopri come.

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.